Cosa Indossare in Piscina?

Far riferimento alla categoria di costumi da bagno come “moda mare” non è del tutto corretto, dal momento che i costumi da bagno possono essere indossati anche in piscina.

Come sicuramente saprete, l’acqua utilizzata per riempire le piscine è trattata con il cloro, una soluzione di colore chiaro che viene aggiunta per mantenere l’acqua pulita ed uccidere i batteri.

Le reazioni allergiche al cloro sono abbastanza rare, ma non è quello che ci interessa. Esso, infatti, può letteralmente mangiare i coloranti utilizzati per tingere i nostri costumi da bagno colorati e trendy, rendendoli sbiaditi e tristi.

Ecco perché è fondamentale acquistare costumi da bagno di alta qualità se avete intenzione di nuotare in acqua trattata con cloro, così come è importante seguire “l’etiquette” della moda mare, della quale probabilmente non avete mai sentito parlare prima d’ora,nonostante comprenda un insieme di regole che tutti dovrebbero seguire,donne,uomini e bambini compresi, se vorrete godere dei piaceri della piscina.

In primo luogo, a differenza della spiaggia dove le persone non pagano per prendere il sole e fare il bagno in mare, le piscine implicano l’acquisto di biglietti d’ingresso, che possono costare a partire da 4 euro o anche diverse centinaia di euro, a seconda della piscina.

In effetti, ci sono piscine che fanno parte di centri ricreativi tra cui palestre, campi da golf, bagno turco e molto altro ancora, alle quali non potrete accedere a meno che non vi iscriviate ai loro prestigiosissimi club.

Tornando al set di regole già citate, nessuno dovrebbe entrare in una piscina senza un paio di fantasiose infradito o sandali ai piedi, un bel costume da bagno a prova di cloro, una bella borsa, dove tenere le varie lozioni, creme solari, occhiali da sole, cellulare telefono e tutti gli altri articoli personali, un telo da mare e, ultimo ma non meno importante, un kaftano, un abito o una lunga t-shirt per accedere in piscina.

Quando si tratta di costumi da bagno, non abbiate paura di osare con fantasie e colori.
A seconda della personalità, si può scegliere uno dei seguenti stili:

Elegante: optate per un unico pezzo, un monokini o di un bikini con catene d’oro e dettagli preziosi. Scegliete colori di classe, come il beige, bianco, champagne, nero o, perché no, bordeaux. Arricchite il vostro look con un paio di occhiali da sole oversize , una collana d’oro e un grande cappello.

Trendy: scegliete un bikini con motivi originali e colori profondi, come il fucsia, blu e verde smeraldo. Coprite con un kaftano impreziosito da lustrini e abbinate alcuni accessori grosso.

Retrò: scegliete un bikini a righe tratteggiate composto da un top a fascia imbottito (senza spalline) e uno slip dal design fantasioso. i colori consigliati sono il bianco, nero e rosso.

Sexy: nulla vi farà apparire più sexy di un bikini brasiliano. Assicuratevi lo slip è abbastanza piccolo per mostrare le vostre curve e valorizzate il vostro decolté con collane luminose. Scegliete un paio di infradito Ipanema o un canga brasiliano e sarete pronte per andare!

Comments are closed.