Tendenze Estive: Costumi da Bagno Animalier

Quando si parla di stampe animalier, non si può fare a meno di pensare al celeberrimo stilista italiano Roberto Cavalli e alle sue bellissime collezioni.

Costui è l’artista che ha fatto dell’animalier un motivo trendy e, soprattutto, di classe, in un periodo in cui le uniche opzioni erano abiti a tinta unita e stampe classiche.

Nonostante Cavalli sia senza alcun dubbio lo stilista che ha reso le stampe animalier popolari, molti altri stilisti di successo come Giorgio Armani, Emilio Pucci e Yves Saint Laurent hanno arricchito le loro collezioni di abiti, borse, valigie, costumi da bagno e  scarpe con stampe leopardate e zebrate.

Per quanto l’animalier possa essere bello e trendy, tuttavia, è importante ricordare che abbinare un abito animalier con degli accessori in pan-dan risulterebbe in un’accozzaglia di stampe che vi farebbero scambiare per un animale africano.

La linea tra eleganza e completo disastro è molto sottile quando si tratta di stampe animalier, ed ecco perché ci sono alcune piccole regole da seguire. In questo caso, ci occuperemo di costumi da bagno animalier.

Prima di tutto, guardatevi allo specchio e analizzate la vostra carnagione. Se avete una carnagione pallida, delle stampe dai colori freddi, come quelle zebrate, valorizzeranno la vostra bellezza. Abbinate con accessori bianchi, rosa, rossi, argentati o neri, caftani inclusi. In parole povere, un monokini zebrato impreziosito con gioielli in argento rappresenta il look estivo chic per eccellenza, mentre un bikini con stampe tigrate sui toni del bianco e del grigio è esattamente quello ci vuole per un look trendy e alla moda.

Al contrario, si avete una carnagione scura e/o caramellata, un costume da bagno con stampe che richiamino il manto maculato della tigre o della giraffa donerà luminosità alla vostra pelle.

Abbinare il bikini, monokini o costume intero con un braccialetto d’oro e un paio di orecchini d’oro e passerete per una star di fama mondiale in vacanza.

Ma concentriamoci ora su una questione altrettanto importante: l’aspetto economico.

Determinate un budget in modo da sapere fin da subito quali marche potrete permettervi.

Se potete spendere più di 80, 00 € per un costume da bagno, allora Cavalli è quello che ci vuole. Siti come e ShopStyle.com Polyvore.com offrono diversi bikini e monokini di Cavalli che potrete ordinare on-line e farvi spedire direttamente a casa vostra per nemmeno 70, 00 €.

Se, invece, avete un budget inferiore ai 60, 00 € su un costume da bagno, avete comunque una vasta gamma di opzioni da cui scegliere.

Se siete in forma e volete valorizzare il vostro corpo, ad esempio, vi suggerisco di optare per un costume da bagno brasiliano, preferibilmente un bikini regolabile, in modo che aderisca al vostro corpo.

One Response to “Tendenze Estive: Costumi da Bagno Animalier”

  1. ダーツ 雑誌でtungsten180サイト…

    Summer Trends: Animal Swimwear | Brazilian Bikini Blog…