Gisele Bündchen

La modella brasiliana Gisele Bündchen Caroline onora certamente il suo paese natale con la sua bellezza ed il suo successo ed il mondo della moda intero grazie alle sue nobili iniziative.

Gisele, infatti, collabora con le Nazioni Unite per l’ambiente, promuove soluzioni finalizzate alla sua salvaguardia ed organizza eventi di beneficenza mirati a preservare le specie a rischio.

Nata a Horizontina (Brasile) il 20 luglio 1980, Giselle è figlia di padre portoghese e madre tedesca e ha 5 sorelle.

La sua vita sembra essere ricca di storie molto interessanti, alcune delle quali esilaranti. Ad esempio, crederesti mai che durante i suoi anni a scuola, Gisele veniva chiamata dai suoi compagni “Olivia”, la fidanzata di Braccio di Ferro alta e ossuta, a causa della sua magrezza.

Beh, deve essere stato uno shock per quei compagni di scuola dispettosi vedere Gisele apparire sulla copertina di Vogue nel 1999.

Ma la sua carriera di modella in realtà è iniziata molto prima, nel lontano 1993, quando la madre di Gisele insistette affinché sua figlia si iscrivesse ad un corse di modelling con la sorella. Dopo qualche tempo, la modella provetta andò a San Paolo per sperimentare la vita della grande città e, durante un pranzo con le amiche al McDonald locale, venne avvicinata da un agente di modelle che la fece debuttare in occasione della Settimana della Moda di New York.

Ha posato più volte per Vogue ed è apparsa sulle copertine di Rolling Stones, dopo essere stata insignita del titolo di ” ragazza più bella del mondo”, W, Elle, Allure, GQ, Marie Claire e molte altre riviste internazionali.

A dispetto dei molti cambiamenti che il mondo della moda ha attraversato durante gli ultimi 20 anni, Gisele sembra possedere quelle qualità inconfondibili che una volta erano attribuite a top model del calibro di Claudia Schiffer e Naomi Campbell, la quale ha dichiarato che Gisele è probabilmente l’unica modella professionista che, ad oggi, merita di essere definita tale.

Dopo aver lavorato con Victoria’s Secret, Valentino, Louis Vitton, Dolce e Gabbana, Zara, Karl Lagerfeld ed altri importanti stilisti e fotografi, Gisele ora passa dedica gran parte del suo tempo a preservare la vita marina e a disegnare sandali infradito, in collaborazione con Ipanema, un marchio brasiliano che ha visto un grande aumento delle vendite da quando Gisele ha cominciato a frequentare assiduamente i suoi studi di design.

La bellissima modella fa anche parte del Colourful Mare, un progetto che mira a preservare le bellezze del mare, con particolare attenzione alle tartarughe marine, degli splendidi animali che popolano la costa brasiliana, che il Progetto Tamar ha studiato e difeso per 30 anni e che Gisele Bundchen e Ipanema ora sostengono con forza.

Gisele è sposato calciatore americano Tom Brady e ha un figlio di nome Benjamin Brady.

One Response to “Gisele Bündchen”

  1. inregistrare pfa iasi…

    “[...]Gisele B??ndchen | Brazilian Bikini Blog[...]“…